Diaframma (muscolo)

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni


bussola DisambiguazioneSe cercavi altri significati del termine, oppure cercavi un'altra persona, vedi la pagina Diaframma
Diaframma in movimento

Il diaframma è un muscolo involontario a forma di cupola che separa la cavità del torace da quella dell'addome. E' composto da un ampio tendine centrale, detto cento frenico, da cui poi partono i vari fasci muscolari che sono attaccati a sterno, coste e vertebre lombari.

Funzioni[modifica | modifica wikitesto]

Il diaframma è, inoltre, uno tra i principali muscoli per la respirazione: contraendosi fa abbassare la cupola diaframmatica che assieme all'innalzamento del torace, garantito dei muscoli intercostali, consente la dilatazione e la contrazione dei polmoni, movimenti necessari alla respirazione.

Oltre che nella respirazione, questo muscolo svolge delle importanti funzioni anche nella defecazione e nel vomito aumentando di pressione nella cavità addominale, capacità essenziale durante il parto.

Il centro frenico[modifica | modifica wikitesto]

Il centro frenico, anche detto centro tendineo, ha la forma di un trifoglio; si può quindi dividere in tre part: la foglia destra, quella centrale e quella sinistra. La parte posteriore di questo tendine si collega alle vertebre, invece quella anteriore è collegata allo sterno. Il centro frenico è inoltre attraversato, dove la foglia centrale si congiunge con quella daestra dalla vena cava.

Note[modifica | modifica wikitesto]