Zlatan Ibrahimović

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Zlatan Ibrahimović

PSG-Shakhter15 (17).jpg

Nome
Cognome
Sesso
Luogo di nascita
Data di nascita
Luogo di morte
Data di morte
Attività
Zlatan
Ibrahimović
M
Malmö
3 ottobre 1981


calciatore

Zlatan Ibrahimović è un calciatore svedese di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la carriera nella squadra della sua città natale, il Malmö FF. Nel 2001 si trasferisce nei Paesi Bassi nelle file dell'Ajax vincendo due campionati olandesi, una Coppa d'Olanda ed una Supercoppa d'Olanda. Nel 2004 passa alla Juventus, in Italia, dove vince uno scudetto però revocato a causa dello scandalo di calciopoli. Nel 2006 passa all'Inter, vincendo tre scudetti ed una Supercoppa Italiana. Si trasferisce in Spagna nel 2009, nelle file del Barcelona, vincendo un campionato spagnolo, due Coppe del Re, una Supercoppa europea ed un mondiale per club. Nel 2010 torna in Italia vestendo la maglia del Milan, vincendo uno scudetto ed una Supercoppa Italiana. Dal 2012 gioca in Francia nel Paris Saint-Germain, dove ha vinto tre campionati francesi, una Coppa di Francia, due Coppe di Lega francesi e due Coppe di Francia. Nel 2016 si trasferisce al Manchester United, in Inghilterra, dove gioca per due stagioni vincendo una Coppa di Lega inglese. Nel marzo del 2018 si trasferisce negli Stati Uniti, vestendo la maglia dei Los Angeles Galaxy.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Conta 116 presenze e 62 reti con la Nazionale svedese[1].

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti[modifica | modifica wikitesto]

Statistica aggiornata ad ottobre 2019.

Anno Squadra Presenze Reti
1999-2001 Malmö FF 40 16
2001-2004 Ajax 74 35
2004-2006 Juventus 70 23
2006-2009 Inter 88 57
2009-2010 Barcelona 29 16
2010-2012 Milan 61 42
2012-2016 Paris SG 122 113
2016-2018 Manchester United 33 17
2018- L.A. Galaxy 56 52

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. Aggiornato a gennaio 2018