Yargelis Savigne

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni


Yargelis Savigne

Yargelis Savigne Memorial Van Damme 2010.jpg
Yagelis Yagelis al Memorial Van Damme 2010

Nome
Cognome
Sesso
Luogo di nascita
Data di nascita
Attività
Yagelis
Savigne
F
Guantánamo
13 novembre 1984
atleta



Yargelis Savigne Herrera (Guantánamo, 13 novembre 1984) è un'atleta cubana, specializzata nel salto triplo e salto in lungo. È stata campionessa mondiale di triplo a Osaka 2007 e Berlino 2009.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Si fa notare per la prima volta fuori dai confini cubani ai Giochi panamericani del 2003, dove vince il bronzo nel lungo. Il suo primo successo internazionale lo ottiene da ventenne ai Mondiali di Helsinki 2005 dove nel lungo ottiene un quarto posto e nel triplo una sorprendente medaglia d'argento Inaugura la stagione 2008 vincendo i Mondiali indoor di Valencia superando all'ultimo turno di salto la greca Devetzí con una misura di 15,05 m (primato personale indoor). Il 17 agosto dello stesso anno ai Giochi olimpici di Pechino ottiene solo un quinto posto (con 15,05 m) in una finale di altissimo livello.

Ai Mondiali di Berlino nel 2009 ritorna sul podio più alto nella gara di salto triplo, conquistando l'oro con la misura di 14,95 m.

Il suo allenatore è Milàn Matos, lo stesso che ha allenato il campione del salto in lungo Iván Pedroso.

Record nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Seniores[modifica | modifica wikitesto]

  • Salto in lungo indoor: 6,79 m
  • Salto triplo indoor: 15,05 m

Palmares[modifica | modifica wikitesto]