Velocità del suono

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni

La velocità del suono è la velocità con cui un suono si propaga in un ambiente. La velocità del suono è variabile; ad esempio con la temperatura ambientale e la pressione, mentre nell'acqua il suono si propaga velocemente.

Velocità del suono nei diversi materiali[modifica | modifica wikitesto]

materiale velocità (m/s)
gomma 54
aria 340
acqua 1500
ottone 3400
granito 4000
ferro 6000
legno 1200 - 4000
vetro 1400 - 5000
mattoni 3000
acciaio 5900
ghiaccio (a 0 °C) 3980
sabbia (asciutta) 10-300
alluminio 6300
piombo 2160
calcestruzzo 3100
azoto 334
metano 430
rame 3570
cloro 206
acetone 1570
argento 2600
metano 430
oro 3200
quarzo 5900
stagno 3300

Esempi[modifica | modifica wikitesto]

Esperimento[modifica | modifica wikitesto]

Se voglio sentire cosa dice una persona nell'altra stanza con la porta chiusa, devo prendere un bicchiere appoggiarlo al muro, avvicinare l'orecchio e, dato che il vetro trasmette velocemente il suono, sentire cosa dice chi è nell'altra stanza.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Scienze Focus,Volume A, Luigi Leopardi, Chiara Cateni, Massimo Temporelli, Francesca Bolognani, Casa editrice: Dea Scuola

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]