Tim Berners-Lee

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni


Tim Berners-Lee

Sir Tim Berners-Lee (cropped).jpg
Ritratto del 2014, fotografato da Paul Clarke

Nome
Cognome
Sesso
Luogo di nascita
Data di nascita
Attività
Timothy John
Berners-Lee
M
Londra
8 giugno 1955
informatico



Sir Timothy John Berners-Lee (noto anche come Tim Berners-Lee) è un informatico britannico co-inventore, insieme a Rovert Cailliau del World Wide Web.[1]


Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di professori universitari, nel 1976 si laureò in fisica all'Università di Oxford, dove, in seguito, costruì il suo primo computer. Poi, trascorse due anni alla Plessey Telecommunications, per passare nel 1978 alla D.G Nash.[1]

Nel 1980, trascorse sei mesi al CERN di Ginevra. Il suo incarico era di consulente informatico. Realizzò − a uso interno del CERN − il primo software per immagazzinare informazioni usando associazioni casuali. Un prototipo che sarà la base per il futuro sviluppo del World Wide Web.[2]

Dopo aver lavorato altrove, nel 1984 ritornò al CERN con una borsa di studio per lavorare sui sistemi distribuiti per l'acquisizione di dati scientifici e sistemi di controllo. Infine, nel 1989 propose un progetto globale sull'ipertesto, oggi conosciuto come World Wide Web.

Il World Wide Web[modifica | modifica wikitesto]

Il computer NeXT Cube utilizzato da Tim Berners-Lee come primo Server Web, esposto al Museo Microcosm del CERN

Tim Berners-Lee ha coniato il nome di World Wide Web (le cui iniziali ricorrono in moltissimi siti internet: www). Il 6 agosto 1991 Berners-Lee pubblicò il primo sito web al mondo, presso il CERN.

In figura viene mostrato il computer dove è stato realizzato il primo sito web. Ingrandendo l'immagine si può leggere un adesivo con su scritto Questa macchina è un server. NON SPEGNERE!! (This machine is a server. DO NOT POWER SHOT DOWN!!)

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze scientifiche[modifica | modifica wikitesto]

  • Premio Turing, 2016

Onorificenze britanniche[modifica | modifica wikitesto]

  • Order of Merit (Commonwealth realms) ribbon.png Membro dell'Ordine al Merito del Regno Unito, 13 giugno 2007
  • Order BritEmp (civil) rib.PNG Cavaliere Commendatore dell'Ordine dell'Impero Britannico, 16 luglio 2004
  • Royal Arms of United Kingdom (1816-1837).svg Membro della Royal Society

Onorificenze spagnole[modifica | modifica wikitesto]

  • Princess of Asturias Foundation Emblem.svg Premio Principe delle Asturie per la ricerca scientifica e tecnica, 2002

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Tim Berners-Lee, L'architettura del nuovo web: dall'inventore della rete il progetto di una comunicazione democratica, interattiva e ricreativa, Milano, Feltrinelli, 2001, ISBN 88-07-46028-9.

Note[modifica | modifica wikitesto]