Tigre

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Tiger berlin-3.jpg

La tigre (Panthera tigris) è un mammifero carnivoro della famiglia dei felidi. È il più grande dei cosiddetti grandi felini, ed è l'unico felino moderno a raggiungere le dimensioni dei più grandi felini preistorici. Il suo peso può arrivare fino a 300 chilogrammi (kg).

Etimologia,denominazione e semantica[modifica | modifica wikitesto]

La parola tigre deriva dal latino tigris e dal greco antico τίγρις tígris, il legame con il Tigri, proposto già in epoca classica sulla base della velocità del corso del fiume. In zoologia il termine tigri è stato utilizzato per definire molte specie di grandi felini maculato o a strisce .

Morfologia e anatomia[modifica | modifica wikitesto]

La tigre è il felino più grande che esista in natura ed è anche uno dei predatori più grandi, la dimensione della tigre variano da una specie all'altra; ad esempio una tigre di Sumatra di sesso maschile può arrivare a pesare 140 kg e a 2,3 metri di lunghezza (compresa la coda) mentre una tigre siberiana può superare 300 kg e 3,3 metri di lunghezza o più.... Le sue orecchie sono arrotondate e nere con una macchia bianca in mezzo, le pupille sono rotonde; il colore dell'iride varia dall'oro al verde, ma a volte può essere anche azzurro. I baffi sono molto folti e poste sul muso.I canini della tigre sono tra i più lunghi di tutti i felini e possono raggiungere una lunghezza di 10 cm.

Origini ed evoluzione[modifica | modifica wikitesto]

I resti più antichi di un felino simile alla tigre sono quelli della Panthera palaeosinensis, trovati in Cina e a Giava. Questa specie era presente circa 2 milioni di anni fa, ed era la dimensione più piccola rispetto a quella di oggi. I resti di fossili più antichi di tigre sono stati trovati fra 1,6 e 1,8 milioni di anni fa e appartengono a una specie, ormai estinta, chiamata tigre di Trinil che visse 1,2 miloni di anni fa.

Sottospecie[modifica | modifica wikitesto]

Sulla base della morfologia esistono 9 specie di tigri.

La tigre del Caspio[modifica | modifica wikitesto]

Big Tiger Cub.jpg

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala

La tigre di Giava[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala

La tigre di Bali[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala

La tigre reale del Bengala[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala

La tigre Siberiano o tigre dell'Amur[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala

La tigre della Cina Meridionale[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala

La tigre Indocinese[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala

La tigre Malese[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala

La tigre di Sumatra[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala

La tigre della Cina meridionale[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala

Tigre Bianca[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala

Tigre Bianca senza strisce[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala

Tigri arancioni[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala

Tigre Blu[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala

Tigre nera[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala

Ibridi[modifica | modifica wikitesto]

Gli Ibridi sono gli incroci tra leoni e tigri , tra un leone maschio e una tigre femmina nasce un ibrido chiamato Ligre mentre l'incrocio tra una leonessa e una tigre maschio nasce un ibrido Tigone.

Distribuzione e Habitat[modifica | modifica wikitesto]

Un tempo la tigre occupava l'Asia ,dalla Turchia fino alle costa orientale della Russia . Nell' XX secolo le tigri sono scomparse nelle zone sud-ovest e in tutta la zona centrale dell'Asia.