Terza guerra d'indipendenza italiana

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Le zone di confine tra Regno d'Italia e Impero austriaco.

La terza guerra d'indipendenza italiana fu combattuta dal Regno d'Italia a fianco della Prussia contro l'Impero austriaco nel 1866.

Contesto storico europeo[modifica | modifica wikitesto]

La guerra d'Indipendenza si inserisce nella guerra Austro-Prussiana, scoppiata il 20 giugno 1866. L'Austria era in leggero vantaggio perchè era alleata con gli stati dell'Hannover, Sassonia, Baden, Württenburg e Baviera mentre la Prussia era alleata con l'Italia. il 12 giugno l'Austria stipula un accordo con Napoleone III che prevede la cessione del Veneto all'Italia, anche in caso di una vincita da parte dell'Austria.

Le sconfitte italiane[modifica | modifica wikitesto]

Il giorno 24 giugno l'esercito italiano si incontra con quello avversario degli austriaci a Custoza. L'esercito italiano era comandato dal Generale La Marmora. L'esercito italiano venne sconfitto a Custoza via Terra e nella Battaglia di Lissa nel mare Adriatico.

La vittoria prussiana[modifica | modifica wikitesto]

Intanto, nella battaglia di Sadowa, l'esercito Prussiano aveva sbaragliato quello austriaco. Il 22 luglio i Prussiani erano alle porte di Vienna e viene firmato l'armistizio. Con questa firma il Veneto passò al Regno d'Italia.

Il fronte meridionale[modifica | modifica wikitesto]

Proprio in questi giorni (esattamente il 21 luglio 1866) si stava svolgendo la Battaglia di Bezzecca. La battaglia di Bezzecca è stata vinta dagli Italiani, anche se il numero di morti era superiore a quello austriaco, perchè gli Austriaci si ritirarono per la firma dell'armistizio.

Tabella[modifica | modifica wikitesto]

BATTAGLIE DATE Italiani Italiani Italiani Austriaci Austriaci Austriaci
Giorno Morti e Dispersi Prigionieri Feriti Morti e Dispersi Prigionieri Feriti
Monte Suello 3 luglio 66 0 266 15 0 43
Condino 16 luglio 28 190 133 3 0 27
Forte Ampola 15-19 luglio 2 0 31 1 178 25
Bezzecca e Cimego 21 luglio 121 1070 451 26 100 89
Totale 217 1260 881 45 278 184

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]