Simmetria assiale

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Wiki2map logo.svg
Leggi come una mappa mentale

La simmetria assiale, o riflessione, è una particolare trasformazione isometrica del piano o, genericamente, di uno spazio di dimensione[1].

Definizione[modifica | modifica wikitesto]

Due punti sono simmetrici rispetto ad una retta quando la retta è asse del segmento che unisce i due punti.

Costruire simmetrie assiali[modifica | modifica wikitesto]

Dato un punto di simmetria r e un punto P, per costruire il simmetrico rispetto all' asse si procede così:

1) si traccia la retta perpendicolare all' asse condotta per il punto;

2) nel semipiano opposto a quello dove sta P, si sceglie il punto P' la cui distanza da r sia uguale alla distanza di P da r.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. Simmetria assialeEnciclopedia della matematica Treccani