Scomposizione dei colori

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni

La luce è una forma di energia che fa parte dello spettro elettromagnetico. Dalla scomposizione della luce solare si ottengono i sette colori fondamentali.

Isaac Newton
Scomposizione della luce bianca nei diversi colori

Scomposizione della luce nei diversi colori[modifica | modifica wikitesto]

Newton fece attraversare il prisma da un fascio di luce solare e osservò la scomposizione nei sette colori fondamentali:

Ognuno di questi colori ha una differente lunghezza d'onda e frequenza. Le lunghezze d'onda principali dei diversi colori sono: Rosso (700 nm), Arancione(585 nm), Giallo(570 nm), Verde(530 nm), Blu(480 nm), Indaco(440 nm) e Viola(380 nm).

Esperimento[modifica | modifica wikitesto]

Un esperimento facile da eseguire che permette di capire meglio la scomposizione della luce bianca è l'esperimento del disco di Newton. In questo esperimento basterà colorare un cerchio in fasce uguali con i sette colori fondamentali e successivamente farlo girare; si potrà notare che con il disco in movimento l'unico colore che l'occhio umano riesce a percepire è il bianco.


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Disco di Newton

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Esploriamo la chimica.Verde PLUS (G.Valitutti, A.Tiffi, A.Gentile) - Zanichelli - 2014