Sarabanda (programma televisivo)

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Questo articolo è una bozza sull'argomento "televisione", modificalo


bussola DisambiguazioneSe cercavi altri significati del termine, oppure cercavi un'altra persona, vedi la pagina Sarabanda
Sarabanda (programma televisivo)

Immagine assente

Genere
Paese
Presentatore
Regista
Emittente
Anno di produzione
telequiz musicale
Flag of Italy.svg Italia
E. Papi, T. Mammucari
vari[1]
Italia 1, Canale 5
1997–2005, 2009, 2017



Sarabanda è stato un programma televisivo musicale a premi andato in onda sulle reti Mediaset dal 1997 al 2005 e ripreso nel 2009, per un totale di 9 edizioni e 1 757 puntate. La conduzione del programma è stata affidata a Enrico Papi dal 1997 al 2005. Il programma è poi tornato in onda nel 2009 per una sola edizione, con la conduzione di Teo Mammucari affiancato da Belen Rodriguez, per poi tornare nel 2017 con la messa in onda di tre puntate speciali in prima serata condotte da Enrico Papi.

Formula del gioco[modifica | modifica wikitesto]

Fu inizialmente proposto come un varietà e successivamente trasformato in un telequiz musicale a premi, ispirato allo storico programma di Mario Riva Il Musichiere, trasmesso dal 1957 al 1960 sul Programma Nazionale. Il quiz si divideva in vari giochi ad eliminazione, nei quali i concorrenti si sfidavano rispondendo a domande di cultura musicale. Particolarmente famoso divenne il gioco finale, chiamato 7x30, che consisteva nell'indovinare sette motivi in mezzo minuto per aggiudicarsi il montepremi in denaro, oppure indovinare un numero di motivi maggiore dell'avversario per fregiarsi del titolo di campione e tornare la puntata seguente.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. Regista: Cesare Gigli (1997), Giuliana Baroncelli (1997–2003), Maurizio Spagliardi (2003–2004, 2005), Roberto Cenci (2009), Giovanni Caccamo (2009)