Romeo e Giulietta

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Questo articolo è una bozza sull'argomento "letteratura", modificalo

Romeo e Giulietta (in lingua inglese The Most Excellent and Lamentable Tragedy of Romeo and Juliet) è stato scritto da William Shakespeare, scrittore inglese tra i più importanti drammaturghi di tutti i tempi. Questo dramma è ambientato a Verona.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Narra la storia di due giovani che appartengono a famiglie nemiche[1]. Innamoratisi, decidono di sposarsi in segreto, ma, dopo le nozze, Romeo è costretto a fuggire dalla città perché accusato di omicidio, mentre Giulietta si finge morta per sfuggire al matrimonio combinato da suo padre. Romeo, venendo a sapere della morte, in realtà falsa, dell'amata, si suicida. La ragazza risvegliatasi si uccide a sua volta.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. Emilia Asnaghi e Raffaella Gaviani, Raccontami, Editore Lattes, 2011, ISBN978-88-8042-514-4