Le associazioni Vikidia e Wikimedia Francia hanno bisogno di te!
Le associazioni Vikidia e Wikimedia Francia hanno bisogno del tuo aiuto per partecipare a un sondaggio sui contributori e sui lettori di Vikidia. Ti basteranno solo 10 minuti e ci permetteranno di conoscervi meglio e migliorare l'enciclopedia.
Hai tempo dal 12 luglio al 30 settembre per rispondere. Ti ringraziamo in anticipo!

Link al sondaggio (in lingua francese)

Rodio

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Rodio
Aspetto dell'elemento
Rodio allo stato gassoso
Dati fisico/chimici
Rutenio ← Rodio → Palladio
Numero atomico 45
Simbolo Rh
Temperatura di fusione 1 964 °C
Temperatura di ebollizione 3 695 °C
Anno della scoperta 1803
Scopritore William Hyde Wallaston


Il Rodio è un elemento chimico con simbolo Rh, ha numero atomico 45.E un metallo abbastanza raro dal colore bianco-argenteo

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il Rodio(dal grecho rhodon"rosa") fu scoperto nel 1803 da William Hyde Wallaston.

Disponibilità[modifica | modifica wikitesto]

Il Rodio si estrae industrialmente con un processo molto complesso.La disponibilità di questo materiale è abbastanza limitata(ne vengono prodotte circa 7-8 tonnellate annue). Lo si può trovare in natura mescolato con altri minerali quali:Palladio,Argento,Platino ed Oro;inoltre lo si può estrarre anche dal combustibile nucleare esaurito, il quale presenta isotopi del Rodio

Utilizzi[modifica | modifica wikitesto]

Viene utilizzato soprattutto congiuntamente ad altri elementi(leghe) e non da solo.Le leghe derivate dal Rodio vengono usate in diversi modi, come:avvolgimenti per fornaci, crogioli di laboratorio e trafile per la produzione di fibre di vetro. Quali sono gli utilizzi principali di questo elemento...