Roberto Mancini

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Roberto Mancini

Roberto Mancini.jpg

Nome
Cognome
Sesso
Luogo di nascita
Data di nascita
Attività
Roberto
Mancini
M
Jesi
27 novembre 1964
ex calciatore, allenatore


Roberto Mancini è un'ex calciatore ed allenatore italiano, di ruolo attaccante. Dal maggio del 2018 è commissario tecnico della Nazionale italiana.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la carriera professionistica nel Bologna nel 1981. Nel 1982 passa alla Sampdoria, dove resterà fino al 1997 vincendo uno scudetto, 4 Coppe Italia, una Supercoppa Italiana ed una Coppa delle Coppe. Nel 1997 passa alla Lazio, dove giocherà fino al 2000 vincendo uno scudetto, 2 Coppe Italia, una Supercoppa Italiana, una Coppa delle Coppe ed una Supercoppa europea. Chiude la carriera in Inghilterra, nel Leicester City nel 2001.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Conta 36 presenze e 4 reti in Nazionale.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 2001/02 allena la Fiorentina, vincendo la Coppa Italia, per poi passare alla Lazio la stagione successiva, dove vincerà una Coppa Italia. Dal 2004 al 2008 allena l'Inter, vincendo 3 scudetti, due Coppe Italia e 2 Supercoppe Italiane. Nel 2009 si trasferisce in Inghilterra, allenando per 5 stagioni il Manchester City, vincendo un campionato inglese, una Coppa d'Inghilterra ed una Community Shield. Dopo un'esperienza in Turchia al Galatasaray nella stagione 2002/03, dove vince una Coppa di Turchia, torna ad allenare l'Inter. Dal 2018 è C.T. della Nazionale italiana.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti[modifica | modifica wikitesto]

Anno Squadra Presenze Reti
1981-1982 Bologna 30 9
1982-1997 Sampdoria 424 132
1997-2000 Lazio 87 15
2001 Leicester City 4 0