Cina

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
(Reindirizzamento da Repubblica Popolare Cinese)
Cina

National Emblem of the People's Republic of China.svg
Dati amministrativi
Capitale Pechino
Presidente Xi Jinping
Primo Ministro Li Keqiang
Forma di governo Repubblica socialista monopartitica
Dati geografici
Superficie 9.706.961 km²
Continente Asia
Altri dati
Lingue ufficiali Lingua cinese[1]
Popolazione 1 385 175 000 (2016)
Valuta Yuan
Fuso orario UTC+8


La Cina (nome ufficiale Repubblica Popolare Cinese) è uno stato dell'Asia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala


Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Mappa della Cina
Cartina topografica della Cina

Confina a nord con la Russia e colla Mongolia, a nord-est con la Corea del Nord, a sud-sud-est col Vietnam e col Laos, a sud col Myanmar, Laos, Bhutan e Nepal, a sud-ovest con l'India e a ovest col Pakistan, Tagikistan, Kazakistan, Afghanistan e col Kirghizistan.

È bagnata a est dal mare di Bohai, dal mar Giallo, dal mar Cinese Orientale e a sud-est dal mar Cinese Meridionale.

La Cina è divisibile in due regioni geografiche: la Cina orientale, cioè la Cina propria, e la Cina occidentale, chiamata anche Cina esterna.

Cina occidentale[modifica | modifica wikitesto]

La Cina occidentale è più arida e montuosa della Cina orientale. A nord di questa regione si trovano il deserto del Gobi e l'altopiano mongolo, a nord-ovest sono presenti l'altopiano del Sinkiang, attraversato dalla cordigliera del Tien Shan, e il deserto del Taklamakan, attraversato dal fiume Tarim. A sud-ovest c'è l'altopiano del Tibet, delimitato a nord dalle catene montuose del Kunlun e del Qilian Shan, e a sud dalla catena dell'Himalaia. I fiumi della Cina occidentale non sfociano sul mare

Cina orientale[modifica | modifica wikitesto]

La Cina orientale è un territorio prevalentemente pianeggiante attraversato da importanti corsi d'acqua. A nord si trova la Manciuria, una regione in parte pianeggiante e in parte collinare con un clima continentale. A sud sono presenti colline interrotte da piccole pianure attraversati dal fiume Xi Jiang e dagli affluenti del Fiume Azzurro. Il centro della Cina orientale è costituita da una pianura alluvionale formata dall'accumulo di löss, un sedimento molto fine trasportato dal vento. In questa pianura scorrono i fiumi più lunghi della Cina, il Fiume Azzurro e il Fiume Giallo.

Popolazione[modifica | modifica wikitesto]

  • maschile singolare: cinese
  • femminile singolare: cinese
  • maschile plurale: cinesi
  • femminile plurale: cinese

Demografia[modifica | modifica wikitesto]

La Cina è il Paese più popolato del mondo, poiché conta circa 1 340 000 000 abitanti. Il 45% della popolazione vive nelle città, anche perché negli anni '90 e negli anni 2000 i contadini si sono trasferiti in città poiché le campagne erano in crisi. Il governo cinese tenta di attenuare questo fenomeno provvedendo a migliorare la vita dei contadini nelle campagne. Un'aumento drastico della popolazione è avvenuto alla fine del XX secolo a causa del miglioramento generale della vita; per limitare questo fenomeno le coppie con un numero di figli maggiore di uno devono pagare multe salate.

Etnie[modifica | modifica wikitesto]

L'etnia principale della Cina è quella han, che compone il 92% della popolazione cinese. Le principali minoranze etniche presenti in Cina sono: i zhuang, un'etnia del sud della Cina che costituisce circa l'1,31% della popolazione cinese, i manciù, che abitano la Manciuria, gli Hui, gli Uiguri e i tibetani. Questi ultimi due gruppi sono ostili con gli han e rivendicano maggiore autonomia dal governo centrale.

Lingue[modifica | modifica wikitesto]

La lingua ufficiale è il cinese mandarino. Ad Hong Kong e a Macao le lingue ufficiali sono, rispettivamente, insieme al mandarino, l'inglese e il portoghese poiché erano colonie, Hong Kong dell'Impero britannico e Macao dell'Impero portoghese. Altre lingue parlate sono: il tibetano in Tibet, lo uiguro nel Xinjiang, il mongolo nella Mongolia Interna, il coreano nella parte orientale del Jilin (ai confini colla Corea del Nord) e il mancese in Manciuria.

Religione[modifica | modifica wikitesto]

Il 69,5 % della popolazione è i confessione taoista e shenista, il 13,8% è di religione buddhista e il 13% sono non credenti.

Ordinamento dello stato[modifica | modifica wikitesto]

La Cina è uno Stato socialista (Repubblica popolare) monopartitico.

Suddivisioni amministrative[modifica | modifica wikitesto]

Le suddivisioni di primo livello della Cina sono le province, le regioni autonome, le regioni amministrative speciali e le municipalità. La Cina è divisa in 22 province, in 5 regioni autonome, in 4 municipalità e in 2 regioni amministrative speciali. La suddivisione di secondo livello è la prefettura, quella di terzo livello è invece la contea.

Rivendicazioni territoriali[modifica | modifica wikitesto]

La Cina rivendica l'isola di Taiwan alla Repubblica di Cina, le isole Ryukyu e l'isole Senkaku al Giappone, l'Arunāchal Pradesh all'India, le isole Paracel al Vietnam (attualmente sotto amministrazione cinese) e le isole Spratly a diversi stati sud-est asiatici.

Città principali[modifica | modifica wikitesto]

La capitale della Cina è Pechino. Altre città importanti sono: Shanghai, Hong Kong, Canton e Nanchino.

Bandiera[modifica | modifica wikitesto]

La bandiera cinese

La bandiera della Cina, la "Bandiera rossa a cinque stelle" (in cinese 五星红旗 wǔ xīng hóng qí?) venne disegnata da Zeng Liansong (曾联松 zēng lián sòng ?), un economista che abitava a Ruian (瑞安 rùi ān ?). Disegnò la bandiera nel luglio del 1949, dopo un concorso del governo cinese. Furono presentate più di 3000 disegni, ma solo quello di Zeng venne scelto. Mao Zedong in persona usò la prima bandiera su un'asta a Piazza Tiananmen,nel giorno in cui venne presentata alla gente.

Bandiere storiche[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala


Bandiere proposte[modifica | modifica wikitesto]

Stemmi storici[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala


Economia[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala


Ambiente[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala


Sport[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala


Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. Si parlano più di 100 lingue in base alle etnie che vivino nello stato comunista; vedere qui

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]