Reggia di Versailles

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Veduta aerea del palazzo e della città di Versailles.

La Reggia di Versailles è un palazzo francese situato a Versailles, nel dipartimento Yvelines nella regione dell'Île-de-France. Fu costruito nel XVII secolo per il re Luigi XIV di Francia.

È uno dei luoghi turistici più visitati in Francia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il parco di Versailles nel periodo di Luigi XIV.

All'inizio, un padiglione era sul sito della futura reggia di Versailles, dove Luigi XIII (il padre di Luigi XIV) stava riposando quando egli andò alla caccia. Nel 1661, Luigi XIV decise di costruire, in questo luogo, un palazzo dove egli poteva stare con la sua corte. I migliori artisti del tempo hanno partecipato alla realizzazione del palazzo: ad esempio, gli architetti Louis Le Vau e Jules Hardouin-Mansart; il pittore Charles Le Brun; André Le Nôtre ha disegnato i giardini del castello.

Luigi XIV si trasferì nel 1682. Dopo di lui, le re Luigi XV e Luigi XVI vissuto lì con la loro corte nel XVIII secolo. Luigi XVI e la sua famiglia furono costretti a lasciare la Reggia di Versailles nel 1789, durante la Rivoluzione francese.

Nel 1919, un trattato di pace tra la Germania e gli Alleati (Regno Unito, Francia, Italia, Stati Uniti d'America, Giappone) è stato concluso a Versailles (nella Galleria degli specchi).

Attualmente, la Reggia di Versailles è un museo. È stato classificato "Patrimonio dell'umanità" dall'Unesco nel 1979.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]