Pulsar

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
La Pulsar delle Vele, fotografata ai raggi X

Una pulsar è una stella di neutroni. Contiene 20 volte più neutroni che protoni.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Nelle prime fasi della sua formazione, in cui ruota molto velocemente, la sua radiazione elettromagnetica è osservata come impulsi emessi ad intervalli regolari. Nel caso di pulsar "ordinarie", la loro massa è pari a quella del Sole, ma sono compresse in un raggio di una decina di chilometri, quindi la loro densità è enorme. Le pulsar si formano dopo che una stella di tipo « supernova II » collassa. Il nucleo, implodendo, forma una stella di neutroni.