Pronome

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni

Il pronome, in grammatica, è quella parte variabile del discorso che si trova al posto del nome (quindi mai vicino ad esso), lo sostituisce e ne assume le funzioni. Il pronome è anche chiamato sostituente perché può sostituire altre parti del discorso come per esempio intere frasi.

Tipi di pronome[modifica | modifica wikitesto]

Esistono diverse tipologie di pronomi. Alcuni sono uguali ai corrispondenti aggettivi.

Tipologia Esempio
Pronomi personali Soggetto: io, tu, egli, ella, esso, essa...

Complemento: lui, lei...

Pronomi possessivi Mio, tuo, suo, nostro...
Pronomi dimostrativi Questo, codesto, quello...
Pronomi indefiniti Molti, alcuni, nessuno...
Pronomi relativi Che, il cui, il quale...
Pronomi interrogativi e pronomi esclamativi Interrogativi: che?; chi?; quanto?...

Esclamativi: che!; chi!; quanto!...

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giuseppe Pittàno, Margherita Anzi, Luisa Gerosa, Una per tutti!, Pearson/Scolastiche Bruno Mondadori, 2011 ISBN 9788842417170A