Pressione

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni

La pressione è una grandezza fisica definita come il rapporto tra la forza che agisce perpendicolarmente su una superficie e la sua area.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

P= F/S L'unità di misura della pressione N/m²

Maggiore è la superficie, minore è la pressione esercitata dalla forza, quindi si può confermare che la pressione e la superficie sono grandezze inversamente proporzionali.

Anche i liquidi e i gas esercitano una pressione, come i solidi.

Ad esempio la pressione idrostatica (per i liquidi) e la pressione atmosferica (per i gas).

La pressione atmosferica agisce come quella idrostatica perchè la colonna d'aria esercita il suo peso sulla superficie e si può misurare con il barometro.

Un oggetto posto in acqua è soggetto a pressioni diverse a seconda della profondità in cui si trova. La pressione dell'acqua aumenta con la profondità perchè è maggiore l'altezza della colonna di liquido sovrastante.

Ad esempio un sommozzatore non può immergersi oltre una certa profondità, correrebbe il rischio di essere schiacciato dalla pressione dell'acqua dato che essa aumenta con la profondità perchè' è maggiore l'altezza della "colonna" di liquido sovrastante.

Unità di misura[modifica | modifica wikitesto]

  • pascal (Pa) = 1 newton su metro quadrato (1 N/m²). (1 newton (N) = ≈ 1 chilogrammo (Kg.))
  • bar (105 Pa = 10 N/cm²) (sono di larga diffusione anche alcuni dei sottomultipli del bar, in particolare il millibar è molto usato in meteorologia e il microbar in acustica).
  • torr pressione esercitata da una colonna di mercurio alta 1 mm. (133,3 Pascal (Pa) = ≈ 1.26 Bar)
  • mm di colonna d'acqua pressione esercitata da una colonna di acqua alta 1 mm (9,81 Pascal (Pa) = ≈ 0.09 bar)
  • atmosfera (atm) approssimativamente pari alla pressione esercitata dall'atmosfera terrestre al livello del mare (101325 Pa = ≈ 1 bar)
Un esempio di uno pneumatico che spiega la pressione assoluta e relativa

Unità di pressione e fattori di conversione[modifica | modifica wikitesto]

unità conversione pressione

La pressione nel corpo[modifica | modifica wikitesto]

Aorta

Il sangue si muove nel nostro corpo a velocità assai diversa. La massima è nell'aorta[1] (circa 20 cm. al secondo) e minima nei capillari (circa 1 cm. al secondo). Anche la pressione varia da zona a zona del corpo, ma in tutti i casi diminuisce, come la velocità dall'aorta fino ai capillari.

Tuttavia il flusso nelle arterie non è continuo, ma intermittente infatti il cuore spinge il sangue solo quando è in sistole[2]. L' arteria, allora si dilata e il sangue spinge sulle pareti esercitando una forte pressione.

Cessata la spinta, La parete dell' aorta ritorna alla condizione iniziale aiutando il sangue a procedere in avanti.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. Aorta: vaso sanguigno che esce dal cuore
  2. Sistole: il movimento di contrazione del cuore per cui il sangue viene espulso dalle sue cavità