Poriferi

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni

I poriferi (phylum animalis) sono animali acquatici con il corpo ricco di poriferi o spugne.

Poriferi o spugne[modifica | modifica wikitesto]

I poriferi (phylum animale) sono animali acquatici con il corpo ricco di pori e di canali dove circola l'acqua. Essi sono animali sessili ( vivono ancorati ai fondali ) e vivono in tutti i tipi d'acqua. I poriferi sono organismi semplici (non hanno né tessuti né organo). La respirazione, la circolazione e l'escrezione avvengono attraverso la membrana delle cellule.

Le caratteristiche dei poriferi[modifica | modifica wikitesto]

I poriferi hanno la forma di un sacco, sono ricoperti di pori e hanno un’apertura sull'osculo, parte superiore.L'osculo serve per eliminare le sostanze di rifiuto e all'interno sono contenuti i coanociti , cellule dotate di flagelli usati per mantenere il flusso dell’acqua. Le spicole servono per sostenere la pianta e sono piccoli aghi di origine calcarea, silicea o cornea che assomigliano a uno scheletro.

La riproduzione[modifica | modifica wikitesto]

I poriferi si riproducono per gemmazione, cioè la gemma si stacca o rimane attaccata alla spugna e formano delle colonie. Si possono riprodurre anche sessualmente  : la larva (cioè la fusione dello spermatozoo e della cellula uovo) si fissa ai fondali dando origine a un nuovo organismo adulto.

Le spugneori e di canali dove circola l'acqua. Essi sono animali sessili (vivono ancorati ai fondali) e vivono in tutti i tipi d'acqua. I poriferi sono organismi semplici (non hanno né tessuti né organo). La respirazione, la circolazione e l'escrezione avvengono attraverso la membrana delle cellule.

Le spugne[modifica | modifica wikitesto]

Le spugne, come i coralli, sono un'eccezione nel mondo animale perché non sono in grado di muoversi autonomamente. Esistono delle Spugne che nelle loro cellule hanno delle alghe pluricellulari. La spugna sfrutta l’ossigeno che produce l’alga (essa usa Co2).

Galleria[modifica | modifica wikitesto]