Pinguino

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Pinguino delle isole Falkland

I pinguini sono uccelli appartenenti alla famiglia degli Sfeniscidi. Sono gli uccelli più acquatici in assoluto.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il pinguino reale in media è alto 95 cm per un peso che varia dai 9 ai 15 kg. Le piume sulla testa sono nere,sulle ali e sul dorso è grigio scuro.Le parti inferiori del corpo sono bianche e sul petto è giallo. Il becco è nero ed arancio ed è abbastanza lungo.Le zampe sono scure. I pinguini giovani si distinguono per il colore più scuro sulle zampe.

Pinguino reale[modifica | modifica wikitesto]

Il pinguino è un uccello incapace di volare perchè le elevate esigenze energetiche del volo, certe volte possono essere svantaggiose, specialmente in ambienti di bassa produttività.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Alimentazione: I pinguini reali mangiano esclusivamente pesce di piccola taglia, ad esempio il Myctophidae e di cefalopodi I pinguini reali cacciano in acqua.

Riproduzione[modifica | modifica wikitesto]

Piccolo pinguino

I pinguini reali fra settembre e novembre si riuniscono in colonie, fra novembre ed aprile depongono le uova. I pulcini nascono nudi ma in breve spunta un piumino di colore grigio.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Il pinguino reale trascorre 17 giorni in mare,i pinguini reali sono stati avvistati in Australia,Nuova Zelanda e in Sudafrica. I pinguini reali sono diffusi sulle isole di Falkland, Georgia del Sud, Sandwich Australiani e nell'Oceano Indiano.

Predatori[modifica | modifica wikitesto]

i due principali predatori dei pinguini sono l'orca e la foca leopardo. sulla terra ferma i predatori dei pulcini sono degli stercorari e delle ossifraghe.

Stato e conservazione[modifica | modifica wikitesto]

La specie non è in pericolo di estinzione.