Penisola italiana

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Questo articolo è una bozza sull'argomento "geografia", modificalo
La penisola italiana

La penisola italiana (detta anche penisola italica o penisola appenninica) è una penisola che si affaccia sul Mar Mediterraneo. Politicamente ospita la Repubblica Italiana, la Repubblica di San Marino e la Città del Vaticano.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Contrariamente dalla tradizione popolare, la Penisola non inizia con le Alpi, ma all'incirca con gli Appennini.

La Penisola viene chiamata "stivale" per via della sua forma.

Uno dei suoi più importanti montagne, il Vesuvio (che si trova nei pressi del Golfo di Napoli in Campania). Il vulcano ha un diametro di 48 chilometri alla sua base e presenta due picchi, la maggior parte dei quali è effettivamente chiamato Vesuvio.

La penisola è stata per secoli la zona centrale dell'Impero Romano, un elemento fondamentale nel plasmare la cultura occidentale.

In verde scuro la Penisola, in verde chiaro la Pianura Padana e le Alpi

Politica[modifica | modifica wikitesto]

Politicamente parlando, la Penisola italiana è divisa in:

Guarda anche[modifica | modifica wikitesto]