Pangea (continente)

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni


bussola DisambiguazioneSe cercavi altri significati del termine, oppure cercavi un'altra persona, vedi la pagina Pangea
La forma che si ipotizza avesse la Pangea.

La Pangea è un continente che, secondo la teoria della deriva dei continenti, si ritiene includesse tutte le terre emerse della Terra durante le ere geologiche Paleozoico e Mesozoico. In geografia e in geologia è classificata con l'appellativo di supercontinente, in considerazione della sua enorme estensione.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I geologi ipotizzano che la Pangea sia stata preceduta da diversi altri supercontinenti, tra cui la Pannotia, la Rodinia e la Vaalbara. Il vastissimo oceano che circondava la Pangea viene chiamato Panthalassa, mentre il grande golfo che separava la parte settentrionale da quella meridionale viene chiamato oceano Tetide. Il continente si sarebbe spezzato circa 180 milioni di anni fa a causa del processo della tettonica delle placche, dando origine ai continenti che oggi conosciamo.