Pëtr Il'ič Čajkovskij

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Pëtr Il'ič Čajkovskij

Ciaikovskij nel 1866.JPG
Čajkovskij nel 1866

Nome
Cognome
Sesso
Luogo di nascita
Data di nascita
Luogo di morte
Data di morte
Attività

Čajkovskij
M
Votkinsk
7 maggio 1840
San Pietroburgo
6 novembre 1893
Compositore

Pëtr Il'ič Čajkovskij (dal nome vero Pyotr Ilyich Tchaikovsky) è stato un compositore russo del tardoromanticismo[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Pëtr Il'ič Čajkovskij (in alfabeto cirillico Пётр Ильич Чайковский) nasce in Russia nel 1840. Studia musica, ma per volere del padre si iscrive alla scuola di diritto di San Pietroburgo. Dopo un impiego presso il ministero della Giustizia si dedica totalmente alla musica. Si iscrive al conservatorio nel 1866; poco dopo aver ottenuto la licenza, è chiamato a insegnare armonia al Conservatorio di Mosca, dove lavoravano già alcuni noti compositori seguaci, come lui, della musica occidentale. In questo periodo entra spesso in polemica con il Gruppo dei cinque, che sostiene l'importanza di recuperare le tradizioni musicali russe[2]. Compone opere, balletti, poemi sinfonici, sei sinfonie e molta musica da camera come Lo schiaccianoci o Il lago dei cigni.
Čajkovskij passa gli ultimi anni della sua vita compiendo viaggi nei principali paesi europei e negli Stati Uniti e affermandosi com musicista di successo. Di questo periodo sono i suoi più celebri balletti: Il lago dei cigni (1875-1876), La bella addormentata nel bosco (1888-1889), Lo schiaccianoci (1891-1892), grazie ai quali egli è considerato l'iniziatore del balletto sinfonico[3]. Muore a San Pietroburgo nel 1893.

Opere musicali[modifica | modifica wikitesto]

Alcune opere musicali di Pëtr Il'ič Čajkovskij:

  • Lo schiaccianoci
  • Il lago dei cigni
  • La bella addormentata nel bosco

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]