Organismo geneticamente modificato

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni

Con il termine Organismo Geneticamente Modificato (OGM) si intendono soltanto gli organismi in cui parte del genoma sia stato modificato tramite le moderne tecniche di ingegneria genetica. Non vengono considerati (OGM) tutti quegli organismi il cui patrimonio genetico viene modificato tramite processi spontanei e naturali, o indotti dall'uomo altre tecniche che non possono essere incluse nella definizione di Organismi Geneticamente Modificati.