Non ti scordar di me

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni

I Non ti scordar di me sono piante del genere Myosotis, della famiglia delle Boraginaceae.

Non ti scordar di me

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

E'una pianta spontanea, cespugliosa, che fiorisce in primavera, ha deliziosi fiorellini azzurri e un'altezza che può andare da 15 cm al massimo 40 cm.

Fiori: sbocciano da aprile a giugno, sono piccoli, generalmente di un azzurro molto vivace e con la parte centrale gialla.

Foglie: sottili e appuntite, lievemente pelose.

La moltiplicazione avviene per seme in estate: nel mese di giugno, sulle piante troviamo dei piccoli bacelli che una volta maturi, rilasciano i semi.

Myosotis scorpioides3 ies

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

Nome scientifico: Myosotis sylvatica Hoffm

Nome comune: Nontiscordardime

Famiglia: Boraginaceae

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

E' un fiore particolarmente diffuso, vive in ambienti temperati, si trova con una certa facilità nei prati, in ambiente montano. Ama luoghi soleggiati.

Uso[modifica | modifica wikitesto]

Viene usato per abbellire composizioni floreali.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Secondo una leggenda due giovani innamorati stavano sulle rive del Danubio. Ad un certo momento lui, mentre stava raccogliendo questo fiore, perse l'equilibrio, cadde in acqua e gridò all'amata il nome di questo fiore, come promessa di amore eterno: da qui l'origine del nome "Non ti scordar di me".

Questo è il fiore ufficiale della Festa dei Nonni.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Alcune informazioni sono state raccolte durante un'uscita con l'esperta Giovanna Maia.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]