Le associazioni Vikidia e Wikimedia Francia hanno bisogno di te!
Le associazioni Vikidia e Wikimedia Francia hanno bisogno del tuo aiuto per partecipare a un sondaggio sui contributori e sui lettori di Vikidia. Ti basteranno solo 10 minuti e ci permetteranno di conoscervi meglio e migliorare l'enciclopedia.
Hai tempo dal 12 luglio al 30 settembre per rispondere. Ti ringraziamo in anticipo!

Link al sondaggio (in lingua francese)

Nobelio

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Wiki2map logo.svg
Leggi come una mappa mentale
Nobelio
Aspetto dell'elemento
atomo di nobelio
Dati fisico/chimici
Mendelevio ← Nobelio → Laurenzio
Numero atomico 102
Simbolo No
Temperatura di fusione
Temperatura di ebollizione
Anno della scoperta 1958
Scopritore Albert Ghiorso, Torbjørn Sikkeland, John R. Walton e Glenn Theodore Seaborg


Storia[modifica | modifica wikitesto]

Venne scoperto nel 1958 da Albert Ghiorso, Torbjørn Sikkeland, John R. Walton e Glenn Theodore Seaborg a Berkeley.

Prende il nome da Alfred Nobel.

Disponibilità[modifica | modifica wikitesto]

Il nobelio non è ancora stato trovato nella crosta terrestre ed è così instabile che qualsiasi quantità che si forma si decomporrebbe molto velocemente in altri composti.

Isotopi[modifica | modifica wikitesto]

Sono conosciuti 10 isotopi del nobelio, uno dei quali ha emivita di 3 minuti.