Nerva

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Nerva

Nerva Tivoli Massimo.jpg

Nome
Cognome
Sesso
Luogo di nascita
Data di nascita
Luogo di morte
Data di morte
Attività
Nerva

M
Narni
15 novembre 30
Roma
27 gennaio 98
imperatore dell'Impero Romano

Marco Cocceio Nerva Cesare Augusto, in latino Marcus Cocceius Nerva Caesar Augustus, fu un imperatore dell'Impero Romano, il primo degli imperatori adottivi. Regnò dal 96 al 98.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Suo padre era un famoso giureconsulto, e la sua famiglia aveva posizioni importanti nell'entourage dell'imperatore. Nerva inoltre ha ricoperto posizioni prominenti durante i regni degli imperatori Nerone, Vespasiano, Tito e Domiziano. È stato nominato due volte console, nel 71 e nel 90.

L'imperatore Domiziano che regnò come un tiranno è stato assassinato il 18 settembre 96. Lo stesso giorno, il Senato imperiale ha proclamato Nerva imperatore. In questa epoca, era un uomo vecchio (aveva 66 anni). Il popolo e il Senato erano favorevoli a lui, ma l'esercito era ostile. Nel 97, le guardie pretoriane si ribellarono, e Nerva, che non aveva figli, ha dovuto adottare come suo successore Traiano, un generale romano stimato sia dai soldati e da il popolo. Nerva morì nel gennaio 98 e Traiano divenne imperatore.

Cronostoria[modifica | modifica wikitesto]

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

  • Chris Scarre, Chronicle of the Roman Emperors, Londra, 1995 (traduzione in francese di Florence Maruéjol, Paris, 1995).