Nelson Mandela

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Nelson Mandela

Nelson Mandela-2008 (edit).jpg
Nelson Mandela, Premio Nobel per la pace 1993

Nome
Cognome
Sesso
Luogo di nascita
Data di nascita
Luogo di morte
Data di morte
Attività
Nelson
Mandela
M
Mvezo
18 luglio 1918
Johannesburg
5 dicembre 2013
politico

Nelson Mandela è stato un politico sudafricano e Premio Nobel per la Pace[1]. Morì il 5 dicembre 2013 per i postumi di una malattia contratta in carcere.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nelson da giovane, nel 1937

Di etnia Xhosa, da giovane scappa insieme al fratellastro a Johannesburg, per sfuggire ad un matrimonio combinato impostogli dal capoclan.
Nella grande città sudafricana studia legge e si laurea, divenendo avvocato.
È stato un oppositore dell'Apartheid, la campagna condotta dalla minoranza bianca sudafricana contro la gente di colore, che prevedeva l'esclusione di questi ultimi dalla vita pubblica. Incarcerato più volte, venne condannato all'ergastolo nel 1964, da scontare nel carcere di Robben Island. Nel 1985 gli fu proposto di uscire di carcere in cambio della garanzia di ritirarsi dalla politica, ma egli rifiutò. Nel 1990 venne liberato e gli venne assegnato il Nobel per la Pace nel 1993. L'anno dopo venne nominato presidente del Sudafrica (prima persona di colore a ricoprire questa carica nello stato sudafricano). Muore nel dicembre 2013 per i postumi di una malattia contratta in carcere.

Note[modifica | modifica wikitesto]