Napoleone Bonaparte

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Napoleone Bonaparte

David - Napoleon crossing the Alps - Malmaison1.jpg
Napoleone che attraversa le Alpi, di Jacques-Louis David

Nome
Cognome
Sesso
Luogo di nascita
Data di nascita
Luogo di morte
Data di morte
Attività
Napoleone
Bonaparte
M
Ajaccio
15 agosto 1769
Isola di Sant'Elena
5 maggio 1821
Napoleone insieme con i soldati francesi si ritirano dalla Russia, dopo la sconfitta della Grande Armata nel 1813.

Napoleone Bonaparte (Ajaccio, 15 agosto 1769 - Isola di Sant'Elena, 5 maggio 1821) è stato un generale, imperatore della Francia e Re d'Italia.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Napoleone Bonaparte iniziò la sua carriera militare durante la Rivoluzione francese. Nel 1796 fu nominato capo dell'esercito francese in Italia, poi guidò con successo la campagna d'Egitto contro l'Inghilterra; le sue vittorie lo rendono popolare in Francia. Ritornando in Francia nel 1799, partecipò al colpo di stato contro il Direttorio (il governo francese). Divenne Primo Console, poi Console a vita nel 1802, e fu nel 1804 nominato imperatore dei francesi dal Senato (Napoleone I); la Repubblica francese divenne così un'impero. Durante il suo regno, Napoleone I fu in guerra con le grandi potenze d'Europa: l'Inghilterra, l'Austria, la Russia. Ha riportato vittorie ad Austerlitz (1805), Jena (1807), Wagram (1809) e annetterono l'Etruria, gli Stati del Papa, l'Olanda e la Spagna. Nel 1813, la campagna di Russia di Napoleone I fu un disastro; il suo esercito dovette fuggire della Russia durante l'inverno e le perdite furono importanti. La Francia fu invasa nel 1814 e Napoleone dovette abdicare. Egli fu esiliato sull'isola d'Elba e sostituito dal re Louis XVIII di Francia della dinastia borbonica (la dinastia inseguita nel 1793 dalla rivoluzione francese). Napoleone fuggì dall'isola d'Elba, ritornò in Parigi e regnò ancora per cento giorni. Ma fu definitivamente sconfitto a Waterloo nel 1815 ed esiliato sull'isola di Sant'Elena, dove morì nel 1821.

Matrimoni e Figli[modifica | modifica wikitesto]

Napoleone Bonaparte si sposò 2 volte:

  • nel 1796 con Giuseppina di Beauharnais (divorzio nel 1809);
  • nel 1810 con Maria Luigia d'Asburgo-Lorena (Maria Luigia d'Austria); un figlio, Napoleone II (Napoleone Francesco Bonaparte, duca di Reichstadt).