Marmotta

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni

La marmotta[1] è un animale mammifero selvatico che pesa sui 5/6 kg ed è lunga 70/90 cm, tra cui 20 cm della coda.

Cosa mangiano[modifica | modifica wikitesto]

Le marmotte sono animali erbivori che si cibano principalmente di erbe aromatiche.

Grandezza[modifica | modifica wikitesto]

È un animale grande come uno scoiattolo.

Dove e come vive[modifica | modifica wikitesto]

Vive sopratutto nei boschi di alta quota (2000/3000 m) e vive sempre in gruppo.

Come é[modifica | modifica wikitesto]

La marmotta ha la pelliccia molto spessa di colore grigio. Ha piccole orecchie, zampette piccole con artigli lunghi che utilizza per difendersi dai predatori come la volpe o l'orso e per scavarsi la tana nella quale passerà l'inverno, testa larga e tonda e coda lunga e scura. La vita media di un marmotta è sui 15-18 anni.

Letargo[modifica | modifica wikitesto]

Le marmotte come tanti animali vanno in letargo però in inverno vivere e difficile con i predatori che ci sono in giro. Quando vanno in letargo si abbassa la temperatura corporea e diminuiscono i battiti del cuore. Il grasso che hanno accumulato in estate lentamente si consuma. In letargo le marmotte si svegliano solo se la temperatura della tana è troppo bassa.

Prede[modifica | modifica wikitesto]

Le marmotte sono anche prede. I predatori più pericolosi sono l'aquila, i cani e i lupi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]