Mar Tirreno

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Immagine satellitare del mar Tirreno. A destra è visibile la penisola italiana, a sinistra la Corsica e la Sardegna

Il mar Tirreno è quella parte del mar Mediterraneo che si estende a ovest della penisola italiana. Ha una profondità massima di 3.785 metri. È compreso fra la Corsica, la Sardegna, la Sicilia, la Calabria, la Basilicata, la Campania, il Lazio e la Toscana; è collegato al mar Ionio tramite lo Stretto di Messina ed è diviso dal mar Ligure dall'isola d'Elba.

Porti principali[modifica | modifica wikitesto]

I porti principali sono: Piombino, Civitavecchia, Cagliari, Olbia, Napoli, Salerno, Milazzo, Palermo, Genova, Trapani e Gioia Tauro.