Linfociti

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni

Lightning sign.png

Attenzione
Alcuni Studenti dell'Istituto Comprensivo Valle di ledro stanno lavorando a questa voce.
Potrebbero verificarsi conflitti di edizione.
Puoi modificare, correggere o contribuire lasciando però una spiegazione nella discussione.
Questo lavoro è cominciato nell'anno scolastico A.S. 2020 2021 .
Se leggi questo avviso ad anno scolastico concluso puoi rimuoverlo.

Informazioni sull'andamento dei lavori scolastici le trovi su Categoria:Lavoro di classe in corso


I linfociti: sono le cellule che costituiscono la porzione effettrice del sistema immunitario, essi sono in grado di generare e modificare gli anticorpi[ che in futuro riconosceranno gli antigeni.



Differenziamento linfocitario

Testo Nel differenziamento linfocitario si possono individuare principalmente due fasi una fase antigene-dipendente e una antigene-indipendente.


Linfociti B Testo I linfociti B sono responsabili della risposta immunitaria umorale tramite l'addestramento alla generazione di anticorpi specifici , e la loro la secrezione (attivita delle ghiandole), all'interno del sangueDifferenziamento strutturale e/o delle mucose. Necessitano in genere per la loro proliferazione di un'attivazione da parte di un linfocita T helper.

Linfociti T

Sono i principali responsabili dell'immunità cellulo-mediata. Prendono il loro nome dal timo significa (e un organo chiamato linfopetiliale), organo in cui migrano allo stato di precursori indifferenziati.

Linfociti NK I linfociti NK significa natural killer, detti anche cellula NK, sono un tipo molto particolare di linfociti.Costituiscono il 20% della popolazione linfoide


Note[modifica | modifica wikitesto]


Bigliografia[modifica | modifica wikitesto]

collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

[https://www.humanitas.it/enciclopedia/glossario-immunologia/linfociti [https://www.valorinormali.com/sangue/linfociti/