Lama (animale)

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni


bussola DisambiguazioneSe cercavi altri significati del termine, oppure cercavi un'altra persona, vedi la pagina Lama
Il lama (nome scientifico: Lama Glama) è un carmelide originario del Sudamerica. Le dimensioni maggiori e una testa meno tonda sono le caratteristiche che differenziano il lama dall'alpaca. Le differenze fra cammello e lama sono invece molto numerose, manifestazione fenotipica della più antica separazione filogenetica. La differenza più evidente è l'assenza di gobbe nel lama.
Auchenia lama - 1700-1880 - Print - Iconographia Zoologica - Special Collections University of Amsterdam - UBA01 IZ21600105

Utilizzo[modifica | modifica wikitesto]

Alevati non solo per il loro valore quali bestie da soma, ma anche per la loro carne, hides e lana. Essi erano dunque utilizzati al posto dei cavalli, dei buoi, delle pecore e delle capre del Vecchio Mondo. In Nordamerica, si sta diffondendo l'allevamento dei lama non solo per ottenere fibre tessili, ma anche perché essi sono degli ottimi guardiani di greggi, che proteggono dagli attacchi dei coyote. Si difende sputando gli acidi dell'intestino.

Alimentazione[modifica | modifica wikitesto]

Mangiano principalmente erbe e piante, ma anche foglie, germogli di arbusti, giovani alberi ma anche vecchi, licheni e funghi. Il Lama sudamericani ed i loro parenti hanno bisogno di bere acqua regolarmente.

Area[modifica | modifica wikitesto]

Come già detto il Lama Glama vive in Sudamerica, anche se è una razza molto sviluppata in giro per il Mondo. Come ad esempio i cammelli, fratelli dei lama, abitano in Africa.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

https://it.wikipedia.org/wiki/Lama_glama