Isolante acustico

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni

Un isolante acustico è un materiale che riduce l'intensità del suono.

Esempi di isolanti acustici[modifica | modifica wikitesto]

  • gomma degli pneumatici
  • ovatta
  • polistirolo espanso
  • poliuretano espanso

Perchè è importante[modifica | modifica wikitesto]

L’isolamento acustico è importantissimo per assicurare il comfort negli edifici e proteggere le persone dai rumori esterni o provenienti da ambienti confinanti. A seconda del tipo di rumore è possibile scegliere il materiale da usare.

Cosa e dove si usa[modifica | modifica wikitesto]

Spray Polyurethane Foam Application

Isolare le pareti significa fare in modo che il rumore non si senta attraverso di esse.Nel caso delle pareti divisorie lo scopo dell’isolamento acustico è quello di impedire che il rumore si diffonda nelle altre stanze. La soluzione più diffusa è quella di inserire tra una parete e l'altra dei pannelli di poliuretano espanso in modo che il rumore venga assorbito e non raggiunga le altre stanze.È possibile isolare sia il soffitto, che il pavimento per eliminare i rumori provocati dai passi.




Note[modifica | modifica wikitesto]


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Scienze Focus - Fisica e chimica; Luigi Leopardi, Francesca Bolognani, Chiara Cateni, Massimo Temporelli; Dea Scuola Garzanti; 2014; Novara.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]