Intolleranza alimentare

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni

Per intolleranza alimentare si intende l'intolleranza alle sostanze contenute in molte varietà di alimenti.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Le intolleranze alimentari sono molto importanti quindi non sono da confondere con le allergie alimentari. Di solito le intolleranze non si diagnosticano allo stesso modo delle allergie, non provocano produzione di anticorpi e non hanno la produzione di stamina in più non provocano quasi mai reazioni violente nell'organismo.

Cause[modifica | modifica wikitesto]

Le cause dell' intolleranza sono da ricercare lontano nel tempo.

principali cause
  • Riduzione dell' allattamento
  • Uso di antibiotici.

Altre intolleranze alimentari sono dovute agli additivi utilizzati per la preparazione e nella conservazione degli alimenti. Le intolleranze come le allergie alimentari si manifestano in organismo predisposto geneticamente. Le intolleranze però si manifestano solo dopo che le sostanze si sono accumulate fino a superare la dose soglia. Dopo che l' organismo è diventato intollerante a un certo cibo, se quel certo tipo di cibo viene mangiato le reazioni si presentano da uno a trentasei ore dopo.

Sintomi[modifica | modifica wikitesto]

I sintomi delle intolleranze sono di due tipi:

  • Stanchezza
  • Dolori articolari
  • Gonfiori addominali
  • Pelle secca
  • Escrezioni
  • Orticaria

note[modifica | modifica wikitesto]

Zanichelli: La mela di Newton volume c