Indipendentismo catalano

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Questo articolo è una bozza sull'argomento "politica", modificalo

L'Indipendentismo catalano (Independentisme català in lingua catalana) è l'idea politica indipendentista della Catalogna, ossia di chi chiede che la Catalogna diventi uno stato a parte dalla Spagna ed eventualmente dalla Francia (Catalogna del Nord) e dall'Italia (Alghero).

Ragioni dell'indipendentismo catalano[modifica | modifica wikitesto]

Le ragioni dell'indipendentismo catalano sono legate alla lingua catalana e alla libertà di autoamministrarsi e creare nuove leggi senza limiti.

Partiti indipendentisti[modifica | modifica wikitesto]

I principali partiti favorevoli all'indipendentismo catalano sono:

Referendum[modifica | modifica wikitesto]

Si sono tenuti due referendum a riguardo. Il primo, nel 2014, con un'affluenza del 35% (bassa), è stato approvato dai votanti con l'80% di favorevoli.

Il secondo, nel 2017, con un'affluenza del 43%[1] (media), è stato approvato dai votanti con il 92% di favorevoli.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. Secondo la Generalitat del 50%