Indipendentismo

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni

L'Indipententismo è l'idea politica di chi vuole che un'entità (solitamente una regione o qualcosa di analogo) diventi uno stato indipendente. È simile all'autonomismo, ma l'autonomismo chiede più poteri e competenze, mentre l'indipendentismo chiede la creazione di un nuovo stato. Uno degli indipendentismi più famosi oggi è quello catalano.

Ragioni degli indipendentisti[modifica | modifica wikitesto]

I partiti indipendentisti hanno idee diverse, e sono uniti solo dal fatto di voler l'indipendenza di un determinato territorio. Ad esempio il partito indipendentista catalano più famoso è socialista, mentre quello sudtirolese è di centro. Spesso in certi territori esistono più partiti indipendentisti. Generalmente le ragioni indipendentiste sono:

  1. L'esistenza di una lingua per un determinato territorio che viene messa in condizioni di inferiorità rispetto a quella dello Stato, in una pratica chiamata genocidio linguistico.
  2. Motivazioni storiche, come l'esistenza di uno stato precedente di cui si rivuole creare il territorio.
  3. L'esistenza di un'identità nazionale per il dato territorio.
  4. La maggiore ricchezza di un territorio che non viene lasciata nel territorio.

Indipendentismi famosi[modifica | modifica wikitesto]

Indipendentisti storici e famosi[modifica | modifica wikitesto]