Le associazioni Vikidia e Wikimedia Francia hanno bisogno di te!
Le associazioni Vikidia e Wikimedia Francia hanno bisogno del tuo aiuto per partecipare a un sondaggio sui contributori e sui lettori di Vikidia. Ti basteranno solo 10 minuti e ci permetteranno di conoscervi meglio e migliorare l'enciclopedia.
Hai tempo dal 12 luglio al 30 settembre per rispondere. Ti ringraziamo in anticipo!

Link al sondaggio (in lingua francese)

Il sistema periodico

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Wiki2map logo.svg
Leggi come una mappa mentale
Il sistema periodico

Il sistema periodico.svg

Genere
Lingua originale
Autore
Editore
Anno di pubblicazione
Raccolta di racconti
italiano
Primo Levi

1975

Il sistema periodico è il quinto libro scritto da Primo Levi ed è una raccolta di racconti edita nel 1975.

Riassunto[modifica | modifica wikitesto]

Nel libro ci sono ventun racconti e ognuno ha il nome di un elemento della tavola periodica a cui è collegato. I temi trattati sono numerosi e sono legati alle sue esperienze nel campo della chimica e alla sua vita personale.

I racconti[modifica | modifica wikitesto]

  1. Argon Viene descritta l'infanzia dell'autore, la comunità degli ebrei piemontesi e la loro lingua.
  2. Idrogeno Racconta la storia di due ragazzini che sperimentano l'elettrolisi; Primo Levi racconta un esperimento scientifico condotto con Mario Piacenza (sotto lo pseudonimo di Enrico) che divenne un chimico.
  3. Zinco Racconta la prima esercitazione di laboratorio all'università.
  4. Ferro Racconta l'amicizia con Sandro e di come lo fa appassionare alla chimica e gli fa conoscere la montagna e il piacere delle cose pratiche.
  5. Potassio Racconta un'esperienza di laboratorio dagli effetti imprevisti.
  6. Nichel Descrive il primo lavoro di Primo Levi nei laboratori chimici di una miniera.
  7. Piombo Racconta di un cavatore di piombo che si stabilisce a Bacu Abis.
  8. Mercurio Racconta la vita del caporale Abrahams sull'isola Desolazione, un'isola vulcanica di fantasia.
  9. Fosforo Racconta del suo secondo lavoro in una fabbrica, dove si producevano estratti ormonali.
  10. Oro Racconta la cattura e la prigionia da partigiano di Primo Levi.
  11. Cerio Racconta come lui e il suo amico Alberto Dalla Volta lavorino dei cilindretti in ferro e cerio per produrre acciarini che venderanno per sopravvivere.
  12. Cromo Racconta come furono recuperate delle vernici solidificate, ovvero mescolate con cloruro d'ammonio.
  13. Zolfo Racconta un'esperienza di lavoro di Lanza, un chimico in una industria che riesce ad evitare un'esplosione.
  14. Titanio Racconta un dialogo tra una bambina chiamata Maria e un uomo che sta dipingendo i mobili e le sedie di casa sua.
  15. Arsenico Racconta la storia di un vecchio ciabattino che riceve in regalo mezzo chilo di zucchero da un giovane concorrente. Facendolo analizzare scopre che contiene arsenico.
  16. Azoto Descrive la sua ricerca di ricavare l'allossana senza risultato.
  17. Stagno Racconta la difficoltà di Primo Levi che comincia a produrre con Emilio dicloruro di stagno in un laboratorio casalingo.
  18. Uranio Riporta l'incontro tra lui e Bonino. Quest'ultimo riteneva di aver ricevuto da dei soldati tedeschi dell'uranio rivelatosi poi cadmio.
  19. Argento Parla dell'incontro tra lui e il suo compagno dell'università Cerrato.
  20. Vanadio Riporta un problema della fabbrica di vernici nella quale lavora Primo Levi causato da una resina importata dalla Germania.
  21. Carbonio Narra la storia di un atomo di carbonio che si trasforma da un composto a un altro nel corso del tempo, fino a finire nel cervello del narratore nel momento in cui scrive il punto che termina l'opera.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]