I tre moschettieri

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
I tre moschettieri

Dartagnan-musketeers.jpg

Genere
Lingua originale
Autore
Editore
Anno di pubblicazione
romanzo
francese
Alexandre Dumas

1844


I tre moschettieri è un romanzo dello scrittore francese Alexandre Dumas; è un romanzo di « cappa e spada ». Ebbe un grande successo alla sua pubblicazione nel 1844.

Alexandre Dumas ha scritto due seguiti:

  • Vent'anni dopo (1845) ;
  • Il visconte di Bragelonne (1850).

Il romanzo è stato adattato parecchie volte per il cinema.

La storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel regno del re Luigi XIII di Francia nel XVII secolo, il giovane d'Artagnan e i suoi tre amici moschettieri[1], Athos, Porthos e Aramis, vivono avventure per salvare l'onore della regina Anna d'Austria, la moglie di Luigi XIII. Il cardinale Richelieu, il primo ministro del re e nemico della regina, ordinò al conte de Rochefort e Milady de Winter di impedire ai quattro amici di avere successo.

Galleria di immagini[modifica | modifica wikitesto]

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

  1. I moschettieri erano una compagnia di soldati al servizio del re di Francia