Guerra mondiale

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni

La guerra mondiale è il termine storico che definisce i due fatti di guerre che coinvolgevano altri Stati alleati e nemici[1].

Prima guerra mondiale[modifica | modifica wikitesto]

Wikisaurus.svg Per approfondire vedi la pagina: Prima guerra mondiale.

La prima guerra mondiale fu un conflitto armato maggiormente europeo che ebbe inizio nell'estate del 1914 e finì nel 1918. Iniziò con la dichiarazione di guerra dell'Impero Austro-Ungarico al Regno di Serbia dopo l'assassinio dell'arciduca Francesco Ferdinando d'Asburgo-Este del 28 giugno 1914 a Sarajevo e finì l'11 novembre 1918.

Seconda guerra mondiale[modifica | modifica wikitesto]

Wikisaurus.svg Per approfondire vedi la pagina: Seconda guerra mondiale.

La seconda guerra mondiale s'iniziò nel 1939 con l'invasione nella Polonia da parte della Germania nazista che per motivi politici ed economici si scoppiò la guerra contro due Stati alleati: il Regno Unito e la Francia, di seguito poi la Germania nazista che con la scusa per ragioni politici ed economici desserò la colpa agli ebrei con la cosidetta Leggi Razziali che fu l'inizio dell'Olocausto. Si posse la fine delle guerra dopo sei anni di conflitti grazie all'intervento dell'Unione Sovietica nella parte orientale e gli Stati Uniti d'America nella parte occidentale.

Note[modifica | modifica wikitesto]