Guayaquil

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Wiki2map logo.svg
Leggi come una mappa mentale


Guayaquil

Guayaquil montage.png
Fotografie di Guayaquil

Nazione
Popolazione
Superficie
Sindaco
Capoluogo di
Ecuador
3 628 534
344,5 km²
Jaime Nebot (PSC)
Provincia del Guayas


Santiago de Guayaquil, nota come Guayaquil, è la città più grande e popolata dell'Ecuador. Fondata nel 1547 come cantiere navale e porto commerciale è anche il centro commerciale e degli affari del paese. Ha circa 3,5 milioni di abitanti nell'area metropolitana. È anche il porto principale del paese. Come cantone è la capitale della provincia di Guayas.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Il Comune di Guayaquil è governato principalmente sulla base delle disposizioni degli articoli 253 e 264 della Costituzione politica della Repubblica e della legge sul regime comunale nei suoi articoli 1 e 16, che stabilisce l'autonomia funzionale, economica e amministrativa dell'entità.

Geografia e territorio[modifica | modifica wikitesto]

Si trova sulla costa dell'Oceano Pacifico nella regione costiera dell'Ecuador.

Fino al 1992, la città di Guayaquil manteneva solo 14 parrocchie, tuttavia, le località di Chongón e Pascuales erano annesse da rurali a urbane a causa della loro vicinanza alla capitale cantonale. Attualmente, la città di Guayaquil è organizzata in 16 settori urbani e in 5 settori rurali, che ammontano a 21 parrocchie a Guayaquil. Il termine "parrocchia" è usato in Ecuador per riferirsi ai territori all'interno della divisione amministrativa municipale.

Turismo e natura[modifica | modifica wikitesto]

Guayaquil si trova in un territorio molto fertile che consente una produzione agricola e zootecnica abbondante e varia. Tutto il territorio che circonda la città ha terreni che producono canna da zucchero, riso, banane, cacao, frutti tropicali come mango, frutto della passione (primi esportatori mondiali), papaia, meloni, caffè e altro ancora. C'è anche la foresta tropicale secca di Cerro Blanco, la diga di Chongón, il parco storico e altre aree naturali.

Alcuni luoghi importanti e interessanti da visitare a Guayaquil sono:

Malecón 2000.- È il luogo emblematico della città (in senso turistico) ed è riconosciuto come uno dei posti più belli da visitare in Sud America.

Barrio Las Peñas.- Il più antico quartiere della città, che ha visto un cambiamento noto che ne ha fatto un punto turistico e culturale.

Parco storico di Guayaquil.- Nella periferia della città, ha una foresta di mangrovie che nel suo percorso offre ai suoi passanti il ​​paesaggio di un antico Guayaquil costruito principalmente in legno.

Malecón del Estero Salado.- per godersi le passeggiate in famiglia nell'estuario in barca oa piedi sul lungomare.

Puerto Santa Ana.- Tratto dal modello architettonico della passeggiata Coconut a Miami o Puerto Madero in Argentina, è una delle nuove attrazioni turistiche e commerciali.

Parque Seminario (Parque de las Iguanas) .- si trova nella Parrocchia di Rocafuerte nel centro della città. È un posto famoso per avere molte iguane ovunque.

Parque Samanes.- È il terzo parco più grande dell'America Latina, il parco sportivo ed ecologico Samanes de Guayaquil è anche un posto turistico molto importante data la diversità di flora e fauna che circonda la diversità delle attività sportive che si possono fare nel parco.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]