Guarigione

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni

La guarigione è il processo di ritorno allo stato di salute di un organismo squilibrato, malato o danneggiato.

I danni[modifica | modifica wikitesto]

La guarigione e i danni possono essere fisici o psicologici: Quando si subiscono danni fisici il nostro corpo incontra delle difficoltà nel funzionamento che dovrebbe sempre avere. Quando invece si subiscono dei danni psicologici il modo di pensare di una persona cambia a volte in modo meno influente ma a volte molto influente.

Come si può guarire[modifica | modifica wikitesto]

Da una malattia si può guarire in vari modi:

  • Tramite medicine, pastiglie o gocce, o da diluire in acqua;
  • Tramite una terapia;
  • Tramite uno psicologo in caso di danni mentali.

Tempo di guarigione[modifica | modifica wikitesto]

La guarigione può essere lenta o veloce, questo dipende anche dall'organismo in cui si manifesta la malattia: se è un organismo giovane e forte e soprattutto sano,senza malattie pregresse, la guarigione può essere veloce, se l'organismo è anziano fragile e con malattie pregresse la guarigione può essere più lenta. Ci sono malattie che guariscono in 1/2 settimane o anche di meno, come la febbre o il vomito, per cui non è nemmeno necessario andare in ospedale ed altrte per cui l'ospedale è necessario, se non indispensabile.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]