Giuseppe Meazza

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Giuseppe Meazza

Giuseppe Meazza 1930-1933.jpg
Meazza con la maglia della Nazionale.

Nome
Cognome
Sesso
Luogo di nascita
Data di nascita
Luogo di morte
Data di morte
Attività
Giuseppe
Meazza
M
Milano
23 agosto 1910
Rapallo
21 agosto 1979
calciatore, allenatore

Giuseppe Meazza è stato un allenatore e calciatore italiano di ruolo attaccante, campione del mondo con la Nazionale nel 1934 e nel 1938.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la sua carriera nel 1927 nell'Inter, dove gioca per 13 stagioni, vincendo 2 scudetti e una Coppa Italia. Nel 1940 passa al Milan, restando con i rossoneri per 2 stagioni prima di trasferirsi alla Juventus. Dopo due brevi apparizioni con le maglie di Varese e Atalanta, chiude la carriera tornando all'Inter nel 1946.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Conta 53 presenze e 33 reti in Nazionale. È stato per due volte campione del mondo, vincendo le edizioni del 1934 e del 1938, rispettivamente giocate in Italia e in Francia.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Nella sua carriera ha allenato l'Atalanta, l'Inter, la Pro Patria e i turchi del Beşiktaş. Nella stagione 52-53 ricopre il ruolo di preparatore atletico per la Nazionale.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti[modifica | modifica wikitesto]

Anno Squadra Presenze Reti
1927-1940 Inter[1] 348 239
1940-1942 Milan 37 9
1942-1943 Juventus 27 10
1943-1944 Varese 20 7
1944-1946 Atalanta 14 2
1946-1947 Inter 17 2

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. Per la stagione 1927-28 l'Inter era chiamata Ambrosiana-Inter.