Gibilterra

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Wiki2map logo.svg
Leggi come una mappa mentale
Questo voce è una bozza sull'argomento "Europa", modificalo


Gibilterra
Gibilterra – Bandiera Gibilterra - Stemma
Gibilterra - Localizzazione
Dati amministrativi
Nome completo Gibilterra
Nome ufficiale Gibraltar
Dipendente da Regno Unito
Lingue ufficiali Inglese
Altre lingue Spagnolo, llanito
Capitale
Politica
Status Territorio d'oltremare
Regina Elisabetta II del Regno Unito
Governatore: David Steel
Primo ministro Fabian Picardo
Superficie
Totale 6,8 km²
Popolazione
Totale 34 003 ab. (2020)
Densità 4290 ab./km²
Nome degli abitanti Gibilterrini
Geografia
Continente Europa
Fuso orario UTC+1
Economia
Valuta Sterlina di Gibilterra
Varie
Dominio internet .gi
Prefisso telefonico +350
Inno nazionale God Save The Queen
Gibraltar Anthem
Festa nazionale 10 settembre
Gibilterra - Mappa
 

Gibilterra è un territorio d'oltremare del Regno Unito, situato nell'Europa sud occidentale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il territorio venne ceduto alla Gran Bretagna dalla Spagna con il Trattato di Utrecht del 1713, come parte degli accordi alla fine della guerra di successione spagnola. In un referendum del 1967 la maggioranza della popolazione votò a favore del mantenimento di dipendenza britannica. In un altro referendum del 2002 la maggioranza della popolazione rifiutò la proposta di condivisione della sovranità tra Spagna e Regno Unito.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Gibilterra è una penisola situata nello Stretto di Gibilterra. Confina a nord con la Spagna (provincia di Cadice).

Ordinamento dello stato[modifica | modifica wikitesto]

È lo stato-dipendente più piccolo. Ha un parlamentino con 30 membri. Non ha nessuna divisione amministrativa. Ha lo statuto di città-stato.

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Esiste una lingua mischiata tra due radici di lingue inglese e spagnolo, è chiamata llanito, è una lingua creola.

Bandiera[modifica | modifica wikitesto]

La bandiera gibilterrana

La bandiera è rettangolare con bicolori in alto bianco e in basso rosso, con misura a campo bianco occupa 2/3 e quello rosso a 1/3. In mezzo c'è il castello rosso con tre torri ed è catenato con una chiave che simbolicamente significa che il piccolo paese è impugnabile, cioè è difeso.

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Gibilterra possiede delle Nazionali di calcio, pallavolo e pallacanestro.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]