Giamaica

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Questo articolo è una bozza sull'argomento "Giamaica", modificalo


La Giamaica è uno stato dell'America Centrale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La Giamaica fu scoperta nel 1494 da Cristoforo Colombo, che la battezzò Santiago. L'isola restò un possedimento marginale dell'Impero spagnolo. Nel 1866 divenne una colonia britannica ed intensificò gli scambi commerciali con gli Stati Uniti. Dal 1958 al 1962 fece parte della Federazione delle Indie Occidentali. Raggiunse l'indipendenza il 6 agosto del 1962.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Mappa della Giamaica

La Giamaica è uno stato insulare delle Grandi Antille, situata nel mare Caraibico a circa 150 km da Cuba. L'isola è prevalentemente montuosa.

Popolazione[modifica | modifica wikitesto]

Etnie[modifica | modifica wikitesto]

La maggior parte degli abitanti è di origine Afroamericana.

Lingue[modifica | modifica wikitesto]

La lingua ufficiale del Paese è l'inglese.

Religione[modifica | modifica wikitesto]

La religione cristiana è la più professata nel Paese, suddivisa in protestanti (38,9%), cattolici (10,3%) ed anglicani (3,8%).

Ordinamento dello stato[modifica | modifica wikitesto]

La Giamaica è divisa in 14 parrocchie civili dette parish. Fa parte del Commonwealth delle Nazioni.

Bandiera[modifica | modifica wikitesto]

La bandiera giamaicana

La bandiera della Giamaica è composta da quattro triangoli, separati da due bande diagonali gialle. I triangoli laterali sono neri, mentre gli altri due sono verdi.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala !


Arte[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala !


Sport[modifica | modifica wikitesto]

Quill-Nuvola.svg Questa sezione è vuota, modificala !


Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]