Gabriel Fahrenheit

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Gabriel Fahrenheit

Fahrenheit small.jpg

Nome
Cognome
Sesso
Luogo di nascita
Data di nascita
Luogo di morte
Data di morte
Attività
Daniel Gabriel
Fahrenheit
M
Danzica
24 maggio 1686
L'Aia
16 settembre 1736
scienziato

Daniel Gabriel Fahrenheit (1686-1736) è stato uno scienziato, fisico ed ingegnere tedesco, che nacque a Danzica. Nel 1709 inventò il termometro ad alcool e nel 1714 il termometro a mercurio.
Ha scoperto che l'acqua può rimanere liquida sotto il punto di congelamento e che il punto di ebollizione dei liquidi varia a seconda della pressione atmosferica.
Gli è stato dedicato un cratere sulla Luna, chiamato Cratere Fahrenheit. Nel 1736 morì di febbre.

La scala Fahrenheit[modifica | modifica wikitesto]

La scala Fahrenheit assegna la temperatura di 32 gradi per il punto di congelamento dell'acqua e di 212 gradi per il punto di ebollizione della stessa.
Fino agli anni settanta la scala Fahrenheit veniva utilizzata per scopi generali ed usi comuni nei paesi anglofoni mentre la scala in gradi Celsius era adottata per scopi scientifici nella maggior parte degli altri paesi ed a livello mondiale.
La formula di conversione per una temperatura che è espressa sulla rappresentazione Celsius è: F = (9/5 di C) + 32.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]