Franz Liszt

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Franz Liszt

Liszt 1858.jpg
Una fotografia di Franz Liszt nel 1858.

Nome
Cognome
Sesso
Luogo di nascita
Data di nascita
Luogo di morte
Data di morte
Attività
Franz
Liszt
M
Raiding
22 ottobre 1811
Bayreuth
31 luglio 1886
Compositore, direttore d'orchestra e pianista

Franz Liszt (in ungherese Liszt Ferenc) è stato un compositore, direttore d'orchestra e pianista ungherese del romanticismo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Franz Liszt nasce in Ungheria nel 1811. Geniale compositore, abilissimo pianista e direttore d'orchestra, inizia la sua carriera come concertista nel 1820 esibendosi in tutta Europa, ammirato e ricercato. È amico di Chopin, Berlioz e Smetana e di poeti e filosofi del suo tempo. Compone una grande quantità di opere pianistiche basate su una continua ricerca di effetti virtuosistici, che mettono in evidenza le sue straordinarie doti esecutive. Ricordiamo tra queste ventiquattro Grandi studi dedicati a Carl Czerny (suo maestro di pianoforte), sei Studi trascendetali sui temi di Paganini e una serie di Rapsodie ungheresi. Nel 1847 interrompe l'attività di concertista e si dedica esclusivamente alla composizione e alla direzione d'orchestra. Muore a Bayreuth, in Germania, nel 1886.

Composizioni[modifica | modifica wikitesto]

Alcune composizioni di Franz Liszt:

  • 24 Grandi studi
  • 6 Studi trascendentali
  • una serie di Rapsodie ungheresi.