Franz Beckenbauer

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Franz Beckenbauer

Franz Beckenbauer 22-6-74.png
Beckenbauer con la maglia della Nazionale tedesca nel 1974

Nome
Cognome
Sesso
Luogo di nascita
Data di nascita
Luogo di morte
Data di morte
Attività
Franz
Beckenbauer
M
Monaco di Baviera
11 settembre 1945


allenatore, ex calciatore

Franz Anton Beckenbauer, chiamato semplicemente Franz, è un allenatore ed ex calciatore tedesco di ruolo difensore, campione d'Europa nel 1972 e campione del mondo nel 1974 con la Nazionale della Germania Ovest. Fu vincitore del Pallone d'oro nel 1972 e nel 1976. Fu inoltre campione del mondo anche come allenatore, avendo vinto mondiali di calcio 1990. Dal 2009 è presidente onorario del Bayern Monaco.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1964 al 1977 gioca con il Bayern Monaco, vincendo 5 campionati tedeschi, 4 Coppe di Germania, 3 Coppe dei Campioni, una Coppa delle Coppe ed una Coppa Intercontinentale. Nel 1977 si trasferisce negli Stati Uniti, giocando con i New York Cosmos assieme a Pelè, vincendo 3 campionati NASL. Dal 1980 rientra in Germania per giocare con l'Amburgo, vincendo ancora un campionato tedesco. Chiude la carriera tornando al N.Y. Cosmos nel 1983.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Conta 103 presenze e 14 reti con la Nazionale tedesca. Ha conquistato un Europeo nel 1972 ed un Mondiale nel 1974.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1984 al 1990 è stato commissario tecnico della Nazionale tedesca, diventando campione del mondo nel 1990, vincendo l'edizione giocata in Italia. Nel 1990 ha allenato l'Olympique Marsiglia, in Francia. Ha poi allenato il Bayern Monaco nel 1994 e nel 1996, vincendo un campionato tedesco ed una Coppa UEFA.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti[modifica | modifica wikitesto]

Anno Squadra Presenze Reti
1964-1977 Bayern Monaco 433 60
1977-1980 N.Y. Cosmos 80 17
1980-1982 Amburgo 28 0
1983 N.Y. Cosmos 25 2