Foce

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni


bussola DisambiguazioneSe cercavi altri significati del termine, oppure cercavi un'altra persona, vedi la pagina Foce (disambigua)
Foce del fiume Marecchia (maggio 2011)

La foce è il punto dove il fiume sfocia in un lago, in un mare o in un altro fiume. Esistono tre tipi di sbocco: a delta, a estuario e semplice. Quando i sedimenti si posano sul fondo del mare, il fiume si ramifica; quando sfociano, soprattutto nell'oceano, la foce è ad estuario. In queste ultime sono influenzate dalla marea. I fiumi con la foce a delta sono: il Po, il Danubio, il Volga, il Nilo, il Mississippi, l'Indo, il Gange, il Fiume Rosso, il Mekong, il Niger, il Okavango, l'Irrawaddy e il Sacramento. Il fiume del Congo, del Tamigi, del Solway, della Loira, della Senna, della Gironda, del Rio delle Amazzoni, del Rio della Plata e del Taz hanno lo sbocco ad estuario.