Ferruccio Valcareggi

Da Vikidia, l'enciclopedia libera dagli 8 ai 13 anni
Ferruccio Valcareggi

Ferruccio Valcareggi - 1973 - Italy Team.jpg

Nome
Cognome
Sesso
Luogo di nascita
Data di nascita
Luogo di morte
Data di morte
Attività
Ferruccio
Valcareggi
M
Trieste
12 febbraio 1919
Firenze
2 novembre 2005
calciatore, allenatore

Ferruccio Valcareggi è stato un allenatore di calcio e calciatore italiano. Da allenatore fu campione d'Europa con la Nazionale italiana nel 1968.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Iniziò la carriera nel 1937 con la Triestina. Tra il 1940 e il 1943 militò nella Fiorentina. Giocò poi una stagione nel Milan (allora chiamato Milano), trasferendosi al Bologna fino al 1947, vincendo una Coppa Alta Italia. Nel 1947 ritornò alla Fiorentina, per poi trasferirsi al Vicenza nella stagione seguente. Vestì poi le maglie di Lucchese e Brescia, terminando la carriera nel Piombino dove ricoprì anche il ruolo di allenatore-giocatore.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Allenò il Prato (1955-1959), l'Atalanta (1959-1962 e 1964-1965) e la Fiorentina (1962-1964), prima di diventare commissario tecnico della Nazionale italiana nel 1966, con la quale vinse gli europei di calcio 1968 ed ottenendo il secondo posto ai mondiali di calcio 1970. Dopo la Nazionale allenò il Verona (1975-1978) e la Roma (1978-1979). Tra il 1979 e il 1984 è stato commissario tecnico della Nazionale B. Chiuse la carriera da allenatore nel 1985, allenando nuovamente la Fiorentina.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti[modifica | modifica wikitesto]

Anno Squadra Presenze Reti
1937-1940 Triestina 63 5
1940-1943 Fiorentina 89 23
1943-1944 Milan 11 0
1944-1947 Bologna 59 7
1947-1948 Fiorentina 33 4
1948-1949 Vicenza 40 11
1949-1951 Lucchese 37 5
1951-1952 Brescia 23 1
1952-1954 Piombino 62 4